Domenica, 21 Luglio 2024
La commemorazione

Confartigianato ricorda Diana Minghetti e le intitola la sala Ex Stazione Vittoria

L’intitolazione è avvenuta venerdì, alle 11, con la benedizione del vescovo della Diocesi di Forlì Bertinoro Livio Corazza e alla presenza dell’assessora con deleghe alle politiche per le imprese, Paola Casara, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Forlì

La prematura scomparsa dell'imprenditrice Diana Minghetti, per oltre vent’anni attiva negli organi direttivi di Confartigianato Forlì, avvenuta lo scorso giugno, ha profondamente colpito i collaboratori e i dirigenti dell’associazione, tanto da decidere di intitolare la sala Stazione Vittoria, ubicata accanto alla sede di Confartigianato di Forlì in viale Oriani, alla sua memoria. Una dedica per rendere omaggio a una donna che si è sempre impegnata per promuovere il bello, sia nel suo ruolo di designer e allestitrice fieristica, sia come consigliera dell’Associazione. L’intitolazione è avvenuta venerdì, alle 11, con la benedizione del vescovo della Diocesi di Forlì Bertinoro Livio Corazza e alla presenza dell’assessora con deleghe alle politiche per le imprese, Paola Casara, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Forlì.

Nel corso della breve cerimonia il presidente dell’associazione forlivese Luca Morigi ha sottolineato con affetto le doti dell’imprenditrice “ironica, brillante, con un’intelligenza vivace, capace di reagire con grande forza d’animo alle avversità del quotidiano. Purtroppo la malattia ci ha privati della sua presenza troppo presto, resta il ricordo di un’amica con cui abbiamo condiviso tante esperienze, nella consapevolezza di essere stati fortunati a poter percorrere assieme un pezzo di vita professionale". Toccante anche il ricordo del segretario Mauro Collina, che ha sottolineato "la grande cultura dell'imprenditrice, mai ostentata, ma evidente nelle occasioni di confronto". Hanno preso parte alla commemorazione anche i dirigenti dell’associazione forlivese.

Particolarmente commosse la presidente di Donne Impresa Diana Lolli e le consigliere del movimento, che con Minghetti hanno condiviso "numerose battaglie a tutela dei diritti delle imprenditrici e la conciliazione della vita privata e professionale, per concedere anche alle lavoratrici autonome le stesse tutele garantite alle dipendenti". La targa, che campeggia accanto all’ingresso dello stabile, è stata commissionata all’impresa forlivese Sian Snc, che ha voluto donarla all’associazione, per testimoniare con questo gesto la stima e l’affetto nutriti dai soci nei confronti dell’imprenditrice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confartigianato ricorda Diana Minghetti e le intitola la sala Ex Stazione Vittoria
ForlìToday è in caricamento