menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conigli malati, ne sono stati sopressi centinaia

Nell'ambito dell'attività di verifica dello stato sanitario dei conigli presenti all'interno del Parco Urbano "Franco Agosto" di Forlì, si rende necessaria la sua chiusura al pubblico nella mattinata di lunedì

Nell'ambito dell’attività di verifica dello stato sanitario dei conigli presenti all'interno del Parco Urbano “Franco Agosto” di Forlì, si rende necessaria la sua chiusura al pubblico nella mattinata di lunedì dalle 7 alle 13. “Sono rimasti una 40ina di conigli da catturare e controllare - spiega a Forlitoday, Roberto Mini, responsabile Unità tematiche animali del Comune di Forlì – e se vengono catturate femmine in allattamento vengono subito liberate, quindi si andrà avanti fino a che tutti i conigli non saranno stati esaminati”.

L'epidemia di Mixomatosi ha provocato una strage. Centinaia di conigli malati sono stati soppressi, quelli sani sono stati collocati nel recinto a più riprese e anch'essi vengono ricontrollati di frequente. “Ad oggi ce ne saranno circa una 50ina – afferma Mini – bisogna riuscire a confinarli tutti. Considerando che le femmine si riproducono fino a primavera, i nuovi piccoli andranno controllati in estate”. Insomma il lavoro è ancora lungo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento