Cronaca

Coronavirus, Bonaccini: "Se aumentano i contagi chiudiamo altre scuole in Romagna"

L'ordinanza da 'arancione scuro', rispetto alla fascia arancione che riguarda la regione nel complesso, prevede la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, fatta eccezione per le scuole dell'infanzia

"Chiusura delle scuole? Se ci sono aumenti dei contagi Covid soprattutto nella fascia della popolazione più giovane, ascoltando i sindaci dei territori e le Ausl, sono pronto a firmare ordinanze restrittive come fatto per Bologna e Città Metropolitana giovedì". Lo ha detto il presidente dell'Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, come riporta l'Ansa, a margine di un'iniziativa nel reggiano. L'ordinanza da 'arancione scuro' per il bolognese e quattro comuni del ravennate - rispetto alla fascia arancione che riguarda la regione nel complesso - prevede la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, fatta eccezione per le scuole dell'infanzia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Bonaccini: "Se aumentano i contagi chiudiamo altre scuole in Romagna"

ForlìToday è in caricamento