menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, la Drudi piange un'altra vittima. Tre operatori positivi

"Il numero dei positivi a Meldola è pari a 51, di cui 44 in isolamento nel proprio domicilio e 7 ricoverati in ospedale. "Non abbiamo più nessuno in terapia intensiva e un altro nostro concittadino risulta clinicamente guarito"

Un nuovo lutto alla Drudi e altri tre operatori positivi. A fare il punto della situazione sulla casa di riposo di Meldola è il sindaco Roberto Cavallucci. "Devo con grande dispiacere comunicare che ci ha lasciati una nostra anziana della Drudi di 84 anni - esordisce -. Era una nostra ospite. A nome mio e dell'intera Amministrazione Comunale porgo il più sincero cordoglio ai familiari, unendomi a loro in questo momento difficile". Per quanto concerne gli tre operatori positivi, sono stati posti in isolamento domiciliare. "Non sono residenti a Meldola e pertanto non figurano nel conteggio dei nostri casi positivi", spiega Cavallucci.

Aggiorna ancora il sindaco: "Martedì abbiamo avuto una riunione con i vertici Ausl, la Coop. Ancora (gestore della Casa di Riposo) ed i medici che operano in struttura per analizzare e verificare l’andamento del modello gestionale (che ha un reparto Covid all’interno), la situazione del personale ed i livelli di assistenza. Vogliamo costantemente monitorare la situazione ed accertarci che le soluzioni adottate siano, seppur in questo difficile momento, le migliori per garantire assistenza ai nostri anziani"


Il numero dei positivi a Meldola è pari a 51, di cui 44 in isolamento nel proprio domicilio e 7 ricoverati in ospedale. "Non abbiamo più nessuno in terapia intensiva e un altro nostro concittadino risulta clinicamente guarito, facendo così salire a 23 il numero complessivo dei meldolesi che hanno superato la malattia", conclude Cavallucci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento