Covid, l'aggiornamento: 102 nuovi positivi nel territorio forlivese

E' quanto emerge dall'aggiornamento della Regione sull'andamento dei contagi da Covid. emesso domenica pomeriggio. Il principale canale di diffusione del virus restano i rapporti tra familiari.

Sono 102 i nuovi positivi che sono stati riscontrati nel territorio di Forlì nelle ultime 24 ore. E' quanto emerge dall'aggiornamento della Regione sull'andamento dei contagi da Covid. emesso domenica pomeriggio. Il principale canale di diffusione del virus restano i rapporti tra familiari. Il rapporto conteggia inoltre il decesso già indicato sabato sera, riguardante la casa di riposo di Santa Sofia, una donna di 85 anni. In provincia anche un decesso a Gatteo, un uomo di 85 anni. I nuovi casi riguardano i comuni di Forlì (65), Meldola (10), Castrocaro (9), Bertinoro (5), Forlimpopoli (5), Santa Sofia (4), Predappio (2), Civitella (1) e Modigliana (1).

A Santa Sofia, aggiorna il sindaco Daniele Valbonesi, "il totale dei positivi è di 80, sette dei quali in ospedale. Sono circa 150 le persone in isolamento domiciliare, alle quali si aggiungono altre 35 alla casa di riposo San Vincenzo De Paoli". Quanto alla situazione della struttura, "i positivi scendono 28, 19 nella cra (due ricoverati), 17 in isolamento, due della comunità alloggio e sette operatori (in isolamento domiciliare). I guariti sono tre. Le condizioni di salute degli ospiti sono stabili e monitorate".

Così in Emilia-Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 105.729 casi di positività, 2.665 in più rispetto a sabato, su un totale di 13.114 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di nuovi tamponi fatti è del 20,3%. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 1.311 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 340 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 512 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi è 45,4 anni.

Su 1.311 asintomatici, 508 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 114 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 26 con gli screening sierologici, 7 tramite i test pre-ricovero. Per 656 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.  La situazione dei contagi nelle province dell’Emilia-Romagna vede Bologna con 562 nuovi casi, Modena con 471, Reggio Emilia con 353, poi Rimini (340), Ravenna (214), Piacenza (183), Parma (129), e Ferrara (112). L’area di Forlì (102), Imola (107) e Cesena (92). Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 13.114 tamponi, per un totale di 1.990.596. A questi si aggiungono anche 2.056 test sierologici.

I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a domenica sono 67.274 (2.194 in più di sabato). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 64.359 (+2.114 rispetto a sabato), il 96,3% del totale dei casi attivi. Purtroppo, si registrano 38 nuovi decessi: 16 in provincia di Modena , 5 in quella di Bologna, tutti nell’imolese; 4 in quella di Reggio Emilia,  4 in quella di Ravenna, 4 in quella di Ferrara, 2 in quella di Piacenza (due donne di 60 e 91 anni),  2 a Parma, un decesso a Rimini (un uomo di 77 anni), nessun decesso in provincia di Forlì-Cesena Dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, in Emilia-Romagna i decessi sono complessivamente 5.350.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 249 (+ 8 rispetto a sabato), 2.666 quelli in altri reparti Covid (+72).  Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 14 a Piacenza (-1 rispetto a sabato), 14 a Parma (+1 rispetto a sabato), 29 a Reggio Emilia (+1), 64 a Modena (invariato), 60 a Bologna (+1), 4 a Imola (invariato), 20 a Ferrara (+3),12 a Ravenna (+1), 6 a Forlì (invariato), 1 a Cesena (invariato) e 25 a Rimini (+2). Le persone complessivamente guarite salgono a 33.105 (+433 rispetto a sabato).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento