Aumentano le vittime sulle strade della provincia: azzerate le "stragi del sabato sera"

Il presidente dell'Asaps (Associazione Sostenitori Amici Polizia Stradale), Giordano Biserni, evidenzia una "brusca inversione di marcia dei dati sulla sinistrosità stradale"

Tornano ad aumentare le vittime sulle strade della provincia di Forlì-Cesena. Il presidente dell'Asaps (Associazione Sostenitori Amici Polizia Stradale), Giordano Biserni, evidenzia una "brusca inversione di marcia dei dati sulla sinistrosità stradale nella provincia di Forlì e Cesena nel 2016. 31 i morti in 30 schianti mortali. E’ come se fossimo tornati al 2012 quando le vittime furono 32, ma soprattutto preoccupa questo ritorno al segno più dopo anni di costante e sensibile calo. Nel decennio scorso la media delle vittime era intorno a 50 l’anno, per non parlare degli anni ’90 quando si contavano circa 60 morti l’anno sulle strade della provincia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

continua nella pagina successiva ====> L'ANALISI DEL 2016

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Centauro si schianta contro l'auto in svolta e viene sbalzato contro il guard-rail: è grave

  • Esce di strada e finisce con l'auto contro la recinzione di una casa: è grave

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

  • Piscine, acconciatori ed estetisti: una nuova ordinanza per chiarire i protocolli anti-Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento