menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cardiologi a convegno a Forlì in memoria di Franco Rusticali

Interverrà direttamente dagli Stati Uniti, del dottor Paul Eisemberg, che parlerà della “relazione tra mondo medico e industria: la mia storia personale”

Un convegno dedicato alla memoria del cardiologo Franco Rusticali, scomparso lo scorso dicembre. E' quanto in programma il 4 marzo prossimo all'Hotel Globus di Forlì e vedrà la partecipazione dei più importanti cardiologi della Regione. Interverrà direttamente dagli Stati Uniti, del dottor Paul Eisemberg, che parlerà della “relazione tra mondo medico e industria: la mia storia personale”. Previsto l'intervento anche di Kyriakoula Petropulacos, direttore generale dell’Aassessorato alla Sanità dell’Emilia Romagna, che tratterà di “istituzioni sanitarie che devono essere il punto di equilibrio tra esigenze potenzialmente divergenti”

Si discuterà dalla “cardiopatia ischemica stabile” al “conflitto di interesse in medicina cardio-vascolare”, fino ai “bisogni clinici insoddisfatti nella cardiopatia ischemica acuta” . La cardiopatia ischemica, che colpisce più frequentemente l'uomo rispetto alla donna, è da ritenersi una delle più comuni cause di morte nei Paesi industrializzati occidentali, superando notevolmente la mortalità conseguente al cancro. Le malattie cardiovascolari rappresentano oggi ancora la principale causa di morte nel nostro paese, essendo responsabili del 44% di tutti i decessi. In particolare, la cardiopatia ischemica è la prima causa di morte in Italia, rendendo conto del 28% di tutte le morti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento