Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Lasciato a casa dopo 15 anni da una ditta edile, operaio impugna il licenziamento

Il lavoratore è stato licenziato dopo 15 anni di lavoro da una ditta edile del comprensorio di Forlì

Un lavoratore, tutelato dal sindacato Ugl, ha deciso di impugnare  davanti al giudice il licenziamento, scattato il 1 giugno. Lo fa sapere lo stesso sindacato. Il lavoratore è stato licenziato dopo 15 anni di lavoro da una ditta edile del comprensorio di Forlì. Il lavoratore aveva presentato recentemente un certificato che attestava alcune limitazioni nei carichi di lavoro, a detta del sindacato, che non specifica il tipo e la gravità delle limitazioni. "Ci siamo attivati per far prevalere i diritti del lavoratore a nostro parere ingiustamente licenziato dopo 15 anni di lavoro svolto a regola d'arte e senza mai subire una contestazione disciplinare", dice in una nota Filippo Lo Giudice, segretario territoriale dell' Ugl Romagna. Il caso è stato messo in mano a un legale che ora dovrà far valere le ragioni del lavoratore nelle sedi giudiziarie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lasciato a casa dopo 15 anni da una ditta edile, operaio impugna il licenziamento
ForlìToday è in caricamento