Modigliana, nuova rete idrica in via Garibaldi. E la sperimentazione supera l'esame

I lavori del cantiere inizieranno lunedì, intervenendo in due stralci per consentire sempre la possibilità di accedere alla Piazza Matteotti per garantire l’accesso alle abitazioni, e alle attività che sono posizionate sulla piazza,

Termina la sperimentazione del senso unico adottato sulle via Garibaldi e via Marconi e avviata sulla base di una delibera di orientamento del Consiglio Comunale di Modigliana. Una sperimentazione che ha dato un risultato positivo, come confermano le relazioni della Polizia Municipale e dell’Ufficio Urbanistica, oltre che dal confronto con le associazioni di categoria. "Con la sperimentazione avviata alla fine di maggio, a ridosso delle prime riaperture delle attività, chiuse a seguito dei provvedimenti restrittivi Covid, si sono potute creare le condizioni per consentire ai pubblici esercizi di potere restare aperti, avere uno spazio ampio in cui accogliere le persone che diversamente non sarebbero potute entrare e permanere all’interno dei vari locali", informa l'amministrazione comunale.

"La nuova viabilità e la sistemazione logistica hanno permesso di individuare nuovi parcheggi, realizzare una viabilità funzionale, creare vaste aree di sosta per carico e scarico a rifornimento delle attività ed a servizio dei tanti cittadini che le utilizzano per la sosta breve - viene illustrato -. Alle attività ed agli esercizi pubblici è stato consentito di ampliarsi sulle aree pubbliche, mettendole in condizione di potere accogliere in modo sicuro e nel rispetto delle normative Covid, le tante persone che hanno occupato gli ampi spazi messi a disposizione degli esercizi pubblici, hanno dato prova pratica del gradimento per la scelta adottata".

E’ stato introdotto il limite dei 30 km orari, è stato mantenuto il percorso pedonale sul lato destro a salire di via Garibaldi e, spiega il Comune, "sarà necessario migliorare le condizioni di attraversamento in sicurezza per potere accedere verso i negozi collocati in prevalenza sul lato opposto. Ha funzionato lo spostamento della fermata delle autocorriere, anche in questi giorni di avvio e ripresa dell'attività scolastica che vede la presenza di ben 4 autocorriere (nel progetto di prevedeva la presenza di 3 come era sempre avvenuto negli anni precedenti)".

"Funzionale anche anche l'area di sosta breve organizzata di fronte alla scuola Materna che col senso unico ed i parcheggi di fronte alla scuola hanno migliorato le condizioni di sicurezza per l’accesso alla scuola - viene aggiunto -. La sperimentazione era stata prevista fino a fine settembre per consentire alla Amministrazione Comunale di potere compiere le necessarie valutazioni e per potere avviare il cantiere di Hera che partirà ai primi giorni di ottobre e dovrà provvedere al rifacimento dei sottoservizi e della pavimentazione in acciottolato di porfido come era stato annunciato. Una sperimentazione che ha dato un risultato positivo e che terminati i lavori verrà ripristinata per diventare permanente".

Il cantiere di Hera

I lavori del cantiere inizieranno lunedì, intervenendo in due stralci per consentire sempre la possibilità di accedere alla Piazza Matteotti per garantire l’accesso alle abitazioni, e alle attività che sono posizionate sulla piazza, consentire il rifornimento delle attività di via Garibaldi interessate dai lavori. Si interverrà per il rifacimento della rete idrica, da anni soggetta a continue rotture e quindi al    ripristino della pavimentazione in porfido.

Si prevede un primo stralcio nel tratto compreso fra il semaforo e la fontana, coi lavori che dovranno essere terminati su questo tratto entro i primi giorni di dicembre per poi interrompersi e riprendere il lavori sul secondo stralcio solo ai primi di febbraio per evitare di eseguire lavorazioni a cielo aperto nei periodi di peggiori condizioni atmosferiche e consentire comunque lo svolgimento delle manifestazioni collegate alle festività natalizie, senza la presenza del cantiere.

Durante il periodo del cantiere l’accesso sarà garantito alla Piazza Matteotti proveniendo a doppio senso di marcia da Piazza Mazzini. Terminata la posa della pavimentazione occorrerà attendere un tempo di attesa di alcune settimane, evitando il passaggio dei mezzi pesanti per non modificare l’assetto della pavimentazione, ma consentendo il passaggio pedonale. Il secondo intervento è previsto dalla fontana al Municipio, consentendo l’accesso a doppio senso di marcia dal semaforo alla piazza Matteotti.

Viabilità dmodificata

Rimane invariato il senso unico su via Garibaldi e via Marconi; verrà modificata la viabilità    nel tratto di via Garibaldi dall’incrocio con Piazza Don Minzoni verso la Piazza Matteotti, istituendo il doppio senso di marcia. Via Lega e via Buozzi saranno interessate dalla modifica di senso di marcia. Il senso di marcia di via Lega sarà indirizzato verso Piazza Don Minzoni, i veicoli dovranno fermarsi e dare la precedenza ai veicoli provenienti da Piazza Don Minzoni e diretti in via Nazario Sauro e viceversa. Verranno eliminati due posteggi istituiti in Piazza Don Minzoni in prossimità del ponte della Tribuna e sarà eliminato il posteggio su area pubblica per la vendita di prodotti ittici. In Via Buozzi verrà invertito il senso di marcia che sarà indirizzato verso Piazza Don Minzoni. In via Marconi, nel tratto compreso dall’incrocio con via degli Orti e via Versari, verrà istituito il doppio senso di marcia .

Spostamento della fermata delle autocorriere

Dal 5 ottobre e per il tempo di esecuzione dei lavori, la fermata delle autocorriere verrà trasferita in piazzale Enzo Ferrari. 
Verrà mantenuta la fermata di fronte alla stazione dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercato Ambulante

Il mercato ambulante verrà mantenuto all'interno di piazza Matteotti e dell'area del corso Garibaldi per la porzione non interessata dai lavori.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento