Parte la distribuzione dei contenitori per il porta a porta con tariffa puntuale

Gli addetti alla distribuzione di Alea Ambiente, muniti di tesserino di riconoscimento, consegneranno casa per casa contenitori e sacchetti

Da lunedì inizierà a Forlì la distribuzione dei contenitori per il porta a porta con tariffa puntuale. Le squadre di distribuzione di Alea Ambiente cominceranno il servizio dal quartiere di Ciola per poi proseguire verso Petrignone, Castiglione, Villagrappa e Villanova, e a seguire procederanno secondo il programma prestabilito. Gli addetti alla distribuzione di Alea Ambiente, muniti di tesserino di riconoscimento, consegneranno casa per casa contenitori e sacchetti.

Forniranno un manuale d’uso e un calendario con tutte le informazioni utili. In caso di assenza, l’incaricato lascerà un avviso nella cassetta postale con le indicazioni e i contatti per richiedere un nuovo appuntamento. Per ricevere le informazioni necessarie e chiarire eventuali dubbi i cittadini possono: contattare il Numero Verde 800689898 (solo da telefono fisso), il numero per chiamate da cellulari 0543784700; rivolgersi al Punto Alea in via Golfarelli, 123, oppure visitare il sito internet di Alea Ambiente.

Progressivamente, in seguito alla consegna dei contenitori, saranno eliminati i cassonetti dalle strade e comincerà la raccolta porta a porta con le frequenze indicate nel calendario. Una volta completata la distribuzione, la raccolta porta a porta entrerà a pieno regime. Questo permetterà l’applicazione della tariffa puntuale commisurata all’effettiva produzione di rifiuti secondo il principio “paga quanto produci”. Per garantire la tutela del decoro urbano e migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti, il territorio dei Comuni è stato suddiviso in zone caratterizzate da servizi specifici appositamente studiati per rispettare le particolarità di ogni area.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Punta un euro su un gratta e vinci e non crede ai propri occhi: il "Sette e mezzo" è fortunato

  • Porta l'auto dal meccanico e dal cofano spunta una micia: "E' una gatta di casa, cerchiamo la sua famiglia"

  • Pit stop "stupefacente" dal gommista: la Squadra Mobile scopre il canale della droga per Forlì

  • Travolge una passante nei pressi del centro commerciale e non si ferma. Trovata grazie alle telecamere di ultima generazione

  • Minacce di morte dentro un supermercato: serata 'agitata' in viale Vittorio Veneto

  • Guidava con la patente revocata da oltre sette anni: multa salatissima per un 32enne

Torna su
ForlìToday è in caricamento