menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bertinoro festeggia il mezzo secolo di Doc: si celebrano Albana e Sangiovese

Sabato sarà anche conferito il Premio Ermete Novelli”. Per l'occasione dopo la consegna del premio, gli artisti Antonio Rezza e Flavia Mastrella presenteranno lo spettacolo “Pitecus” al Teatro ex seminario di Bertinoro

"Sabato Bertinoro vive una tappa fondamentale della sua storia, festeggiando mezzo secolo di storie, tradizioni, impegno e risultati raggiunti dal vino italiano, che è diventato un'eccellenza mondiale e un grande attrattore turistico del nostro Paese". E' quanto afferma il vice sindaco Mirko Capuano, aggiungendo: "Per questo speciale compleanno ci uniamo idealmente anche ad alcune delle D.O.C. piemontesi, marchigiane, venete e toscane che in questo medesimo weekend celebrano il cinquantesimo di questo riconoscimento".

E alcuni rapprensetanti delle medesime Doc saranno comunque presenti a Bertinoro a partire dalle 15.30, nella Chiesa San Silvestro, per una iniziativa aperta al pubblica che ci porterà a conoscere meglio le particolari caratteristiche dei 14 diversi territori italiani coinvolti nel mezzo secolo di storia vinicola. A moderare l'incontro sarà il giornalista Riccardo Isola. Fra gli ospiti Pierluigi Zama, presidente di Assoenologi Romagna, Giordano Zinzani presidente del Consorzio Vini di Romagna, Roberto Giorgini presidente di AIS Romagna. Fra le D.O.C. presenti anche Erbaluce di Clauso e Carema, Colli Piacentini e il Chianti.

Alle 17.30 parte l'Aperitivo in cantina: le cantine Celli e Campodelsole offriranno sonorità jazz con, rispettivamente, “Avanzolini Francesconi Duo” e “La leggera”; la musica classica e popolare saranno di casa a Fattoria Paradiso (“Siman Tov Duo”) e Tenuta La Viola (“Venturini – Fiammenghi”); musica elettronica concreta con “Matthias Girardi” alla Tenuta Diavoletto; repertorio tradizionale italiano a Terre delle Pieve con Pierfrancesco Gobbi e Franco Gabellini e Vanni Landi Live Guitar presso Fattoria Ca’ Rossa. Dalle 19.30 in piazza della Libertà sarà possibile accedere al Banco di degustazione delle Doc italiane organizzato da Ais Romagna. 

Alle 23 sarà il momento della celebrazione vera e propria del “Compleanno Doc” con il taglio della torta, cui seguirà il rito di immissione delle nuove bottiglie di Romagna Sangiovese Doc Riserva. Arriverà il carro con le casse dei vini selezionati e tutti i presenti, insieme ai produttori stessi, saranno invitati a collaborare per questa importante tappa di conservazione dell'eccellenza della Romagna. "Scaricare tutti insieme le casse di vino – continua Capuano - vuole essere un segnale di vicinanza dei diversi territori per costruire un'identità della Romagna unita e coesa".

Sabato sarà anche conferito il Premio Ermete Novelli”. Per l'occasione dopo la consegna del premio, gli artisti Antonio Rezza e Flavia Mastrella presenteranno lo spettacolo “Pitecus” al Teatro ex seminario di Bertinoro. Con questo Premio biennale Bertinoro celebra uno dei suoi cittadini più illustri, legato a doppio filo alla tradizione dell'Ospitalità, che festeggiamo in questi giorni: Ermete Novelli, bertinorese di nascita e di affetti, discende infatti da una delle docici famiglie nobili che avevano incastonato il propiro anello alla Colonna dell'Ospitalità.

La passione del maestro Leonardo Bragaglia e dell'editore Paolo Emilio Persiani - ideatori e animatori del Premio Novelli - ha permesso negli anni di mantenere vivo il ricordo di Novelli, attore teatrale versatile con un repertorio che lo ha visto spaziare dalla commedia leggera alle interpretazioni shakespeariane.Il premio di quest'anno sarà assegnato agli artisti Antonio Rezza e Flavia Mastrella che da oltre 30 anni propongono un teatro di ricerca costruito sull'utilizzo del corpo e della voce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento