rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Portico e San Benedetto

Frana, il fango non c'è più: sulla Statale si circola regolarmente

La strada che conduce al passo del Muraglione è stata riaperta martedì sera, alle 21, dall'Anas, con senso unico alternato con semaforo

Si sono conclusi i lavori di ripristino lungo la Statale 67 Tosco Romagnola, interessata nella nottata lunedì e martedì da una frana a Campaccio, nel comune di Portico e San Benedetto, al chilometro 148+600, e che ha isolato per tutta la giornata di martedì San Benedetto in Alpe. La strada che conduce al passo del Muraglione era stata riaperta già martedì sera, alle 21, dall'Anas, con senso unico alternato con semaforo. Mercoledì mattina la viabilità è stata completamente ripristinata, con le corsie percorribili in entrambi i sensi di marcia. Sul posto hanno operato i tecnici dell'Anas, gli agenti della Polstrada di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, ed i Vigili del Fuoco di Rocca San Casciano, che hanno lavato la sede stradale.

Le forti precipitazioni hanno innescato una piccola frana che ha divelto alcune tubature d’acqua che erano state posate durante i lavori di sistemazione del 2013 per un precedente smottamente che aveva interrotto il traffico per settimane. Martedì gli operai sono riusciti a rimuovere i circa 500 metri cubi di fango che avevano occupato la strada. L'indomani si sono concluse le operazioni di messa in sicurezza dell'arteria, con il lavaggio stradale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana, il fango non c'è più: sulla Statale si circola regolarmente

ForlìToday è in caricamento