"Lo sport sta vivendo una crisi drammatica, servono aiuti urgenti": il vicesindaco di Forlì Mezzacapo scrive al premier Giuseppe Conte

Il vicesindaco Daniele Mezzacapo, facendosi portavoce "delle istanze più urgenti che si levano dal territorio che amministro", ha scritto una lettera al presidente del Consiglio Giuseppe Conte

"Le chiusure degli impianti sportivi, che già avevano attivamente provveduto con notevoli costi all'adeguamento alle nuove misure sanitarie, stanno innescando una crisi drammatica del sistema sportivo locale". Il vicesindaco Daniele Mezzacapo, facendosi portavoce "delle istanze più urgenti che si levano dal territorio che amministro", ha scritto una lettera al presidente del Consiglio Giuseppe Conte per chiedere attenzione, sostegno e misure urgenti di aiuto economico per lo Sport.

Spiega Mezzacapo: "Al mancato sostentamento delle famiglie dei lavoratori del settore, si sommano infatti le spese di mantenimento degli impianti che presentano costi fissi notevoli, alcune delle quali in capo a questa Amministrazione. In aggiunta ai provvedimenti di salvaguardia che verranno presi per il medio e lungo termine si rende altresì necessario prendere seriamente in considerazione un congruo periodo di sospensione del pagamento di tasse e tributi nonchè una fiscalità agevolata, anche per dare un segnale di vicinanza in questo momento d'emergenza".

Osserva il vicesindaco: "Se non saranno messi in atto provvedimenti urgenti, all'indomani della fine della pandemia si rischia di veder praticamente azzerrata la pratica sportiva così lungamente coltivata negli anni e ormai radicata nella popolazione forlivese. Ritengo che questo sforzo economico sia quindi necessario per il valore dello sport in tutti i suoi diversi aspetti, soprattutto nella formazione delle future generazioni, per il benessere dei nostri concittadini e per l'importante impatto economico sul nostro tessuto sociale ed imprenditoriale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

Torna su
ForlìToday è in caricamento