Tangenziale, a fine giugno apre il nuovo tratto tra la Zona Industriale e Villanova

Arrivano buone notizie da Anas sull'apertura dell'Asse di Arroccamento che collega la Zona Industriale di Coriano, da via Mattei, a Villanova, dopo i ritardi dovuti al maltempo che hanno fatto slittare i lavori di circa tre mesi

Arrivano buone notizie da Anas sull'apertura dell'Asse di Arroccamento che collega la Zona Industriale di Coriano, da via Mattei, a Villanova, dopo i ritardi dovuti al maltempo che hanno fatto slittare i lavori di circa tre mesi. Lo conferma a Forlitoday Alessandro Fossi, responsabile Grandi Infrastrutture per il Comune di Forlì, in costante contatto con i responsabili di Anas. “La fine dei lavori è prevista entro giugno. Ci sarà un'ultima chiusura del tratto da via Ravegnana a via Lunga, in direzione Faenza, dal 6 al 17 maggio, per ultimare gli interventi sulla vecchia carreggiata”.

In direzione Forlì i lavori sono terminati. Anche la galleria che si imbocca da via Ravegnana è finita. Quello che ancora è in essere è la sistemazione di ulteriori barriere fonoassorbenti, frutto di un secondo appalto, che però dovrebbe essere terminato sempre entro fine giugno. L'apertura potrebbe al massimo slittare di un paio di settimane, arrivando quindi a metà luglio, per la taratura di tutte le apparecchiature di emergenza, in particolare in galleria. Anche buona parte della segnaletica è già sistemata.

Per quanto riguarda il 4° Lotto della Tangenziale Est, che collegherà invece via Mattei all'autostrada, si parla di fine 2014. I piloni di scavallamento sono ben visibili dalla rotonda di via Golfarelli e “in direzione via Balzella – spiega Fossi - si stanno già varando le travi. Lo scatolare di via Masetti è terminato. In via Cervese si sta provvedendo allo spostamento di fibre ottiche per poi partire con i lavori, che prevederanno una deviazione del traffico lungo la via. Durante l'estate partiranno anche le opere in zona autostrada, senza mai andare ad influire sul traffico. Verrà tenuto per ultimo il tratto che si collega alla rotonda di via Mattei, che prevede la chiusura dei due svincoli della Tangenziale”.

DESCRIZIONE TECNICA DEL 4° LOTTO
Il tracciato del 4° lotto ha inizio in corrispondenza della spalla del viadotto "Via Mattei" e termina in corrispondenza della rotatoria dello svincolo su Via Ravegnana, per uno sviluppo complessivo di circa 4.440 m. Il primo tratto del tracciato viaggia su di un viadotto lungo 351 m, che consente di scavalcare Via Golfarelli e Via Balzella. Superato il viadotto "Via Mattei", il tracciato, sotto il profilo altimetrico, scende fino a raggiungere il piano campagna per passare al di sotto di 2 elettrodotti dell'alta tensione. Proseguendo, esso torna a salire per consentire lo scavalcamento di Via Masetti, la quale viene incamerata all'interno di uno scatolare. In seguito si giunge allo svincolo di Via Fermi, quindi il tracciato si mantiene in rilevato ed al di sopra della quota di esondazione del vicino Fiume Ronco. Si incontra il sovrappasso ciclo-pedonale di Via Zotti, che assicura l'accesso all’area litorale del Fiume Ronco. Il tracciato del 4° lotto procede in scavo per contenere le quote del sovrappasso di via Bagnolina e del cavalcavia di via Cervese. Superata la Via Cervese, il tracciato si porta in rilevato e raggiunge, una rotatoria di raggio pari a 60 m, in corrispondenza della quale ha inizio il "Nodo Viario di fine lotto". Quest'ultimo è un asse lungo 650 m circa che, attraverso tre rotatorie, collega la Tangenziale stessa e la viabilità comunale con alcuni elementi chiave del sistema dei trasporti Forlivese: Via Ravegnana, l’autostrada A14, il centro Autotrasporto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • "Afferra i bambini e allarma le mamme": paura in centro. La polizia ferma un uomo

Torna su
ForlìToday è in caricamento