Martedì, 16 Luglio 2024
Alluvione e solidarietà

Un lento ritorno alla normalità, "Fatica fisica e psichica superata grazie all'esercito di volontari"

La testimonianza della coordinatrice del Quartiere 9 Foro Boario San Benedetto, Loretta Poggi

Con le operazioni di pulizia che avanzano, via Gorizia, via Pelacano e via Isonzo cercano di tornare alla normalità. La coordinatrice del Quartiere 9 Foro Boario San Benedetto, Loretta Poggi, ringrazia il comitato di quartiere Pianta Ospedaletto Coriano, che si è riunito al circolo "In Zir" per organizzare le attività di coordinamento dei volontari. "Fino al 31 maggio garantirò la distribuzione dei pasti presso il presidio di via Autoparco, poi anch'io tornerò ad occuparmi della mia famiglia e finalmente della mia casa - prosegue la coordinatrice del Quartiere 9 -. Mi resterà il ricordo di una grande fatica fisica e psichica che è stato possibile superare solo grazie alla vicinanza e all'affetto delle persone del rione dei Pozzi Neri, del calore e dell'umanità dei volontari arrivati da tutta Italia, del prezioso lavoro dei volontari della Cgil della disponibilità e delle parole di conforto degli amici di Pianta Ospedaletto, della potenza di fuoco dei nuovi amici dei Romiti, e dei tanti vecchi amici che sono stati e sono vicini a me e alla mia famiglia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un lento ritorno alla normalità, "Fatica fisica e psichica superata grazie all'esercito di volontari"
ForlìToday è in caricamento