rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Economia

"Non farti trascinare dal carrello della spesa: aderisci al g.a.s. di Forlimpopoli"

Non farti trascinare dal carrello della spesa: aderisci al G.A.S. di FORLIMPOPOLI Una serata per spiegare i gruppi di acquisto solidali

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Non farti trascinare dal carrello della spesa: aderisci al G.A.S. di FORLIMPOPOLI.
Una serata per spiegare i gruppi di acquisto solidali. In tempi di scandali alimentari e di crisi economica e' sempre piu' sentito il bisogno di
conoscere la provenienza e la salubrita' dei cibi che si portano in tavola, perseguendo anche un equilibrio tra qualita' dei prodotti e il loro prezzo. Sono gia' 7 milioni gli italiani che hanno deciso di partecipare ad un G.A.S. (acronimo per gruppo di acquisto solidale) per acquistare alimenti di qualita' e di provenienza certa ad un prezzo vantaggioso nonche' per dare un valore sociale ad un atto importante e frequente come l'acquisto.

A Forlimpopoli da 4 anni ormai esiste il BARCOGAS che raccoglie piu' di 60 famiglie che acquistano prodotti alimentari, prodotti per l'igiene personale e la pulizia attraverso la struttura. Per festeggiare questo compleanno il BARCOGAS ha organizzato, con il patrocinio del Comune, per giovedi 4 dicembre 2014 alle ore 21.00 un incontro pubblico presso la Sala Consigliare del Comune di Forlimpopoli (piazza Fratti). Obiettivi dell'incontro saranno: spiegare cos'e' e come si partecipa ad un gruppo di acquisto, presentare i risultati molto positivi di questi 4 anni di attivita' e soprattutto sensibilizzare le famiglie alle tematiche del consumo consapevole e della sostenibilita'.

Il BARCOGAS infatti acquista quasi esclusivamente prodotti biologici e di stagione, dando priorita' ai produttori locali o piccoli produttori, realizzati da aziende che siano attente alle condizioni di lavoro o da cooperative che impieghino persone svantaggiate. Sara' l'occasione per evidenziare come fare la spesa attraverso un gruppo di acquisto possa essere facile perche' gli ordini si possono fare comodamente via web
conveniente perche' spesso i prodotti acquistati costano meno degli omologhi della gdo; educativo, perche' si organizzano riunioni periodiche con i produttori e spesso visite alle aziende e anche divertente perche' al G.A.S. si stringono nuovi legami di amicizia.

Durante la serata verra' affrontato la tematica da sviluppare in futuri incontri del modello evolutivo dei G.A.S. In D.E.S. : i distretti di economia solidale creati con Legge Regionale di recentissima emanazione. Al termine dell'incontro chi vorra' potra' iscriversi al BARCOGAS ed effettuare gia' il primo ordine di prodotti.

Per informazioni:
Lara Ranieri: 348-6700764 lara.ranieri1@gmail.com
Carlo Rondoni 340-9716539 carondo@tin.it
www.barcobaleno.it/digigas

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non farti trascinare dal carrello della spesa: aderisci al g.a.s. di Forlimpopoli"

ForlìToday è in caricamento