Autobus, Pompignoli sollecita la Regione: "Le famiglie vengano rimborsate dei mesi non usufruiti"

È questo l’appello lanciato dal consigliere regionale della Lega Massimiliano Pompignoli al presidente della Regione Emilia – Romagna, Stefano Bonaccini, e all’assessore con delega alla mobilità Andrea Corsini

"La Regione rimborsi alle famiglie degli studenti titolari di un abbonamento annuale under 26 le due o più mensilità relative al servizio non usufruito a causa della sospensione delle attività didattiche, anche in considerazione della possibile non ripresa dell’anno scolastico". È questo l’appello lanciato dal consigliere regionale della Lega Massimiliano Pompignoli al presidente della Regione Emilia – Romagna, Stefano Bonaccini, e all’assessore con delega alla mobilità Andrea Corsini.

"Alla luce della situazione estremamente difficile che molti ragazzi e le loro famiglie stano affrontando a causa della prolungata sospensione dell’attività didattica delle scuole di ogni ordine e grado, sarebbe auspicale che la Regione intervenisse per compensare – con un’azione di rimborso perlomeno parziale -  la mancata fruizione da parte degli studenti dei servizi di trasporto pubblico scolastico", afferma l'esponente della Lega.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il discorso vale ancor di più per tutti quei ragazzi che non risiedono nei Comuni sede di Istituti scolastici superiori o per quelli dei piccoli paesi di montagna - conclude -. In un momento di così profonda difficoltà nel quale gli enti locali stanno cercando di fare il massimo per aiutare i propri cittadini, penso che la Regione, d’intesa con le aziende di gestione dei servizi di trasporto pubblico, debba fare la sua parte fornendo un sostegno reale alle nostre comunità".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Incidente sulla Cervese, ci sono feriti: lunghe code di auto nel rientro dalla riviera

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento