menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Più vitalità in centro storico: nel 2021 un nuovo luogo di aggregazione per anziani e giovani

"Questo è un grande risultato e speriamo di poterlo attivare al più presto, covid permettendo", è la reazione di Portolani

Dalla seconda metà del 2021 Corso Diaz 21 ospiterà un'area di aggregazioni per giovani e anziani, dove si potranno anche svolgere riunioni ed assemblee cittadine. A darne comunicazione è l'assessore al Welfare, Rosaria Tassinari, rispondendo lunedì pomeriggio ad un question time presentato dal consigliere comunale di Fratelli d'Italia Marinella Portolani. Lo spazio, ha illustrato Tassinari, è stato individuato "nella palazzina affacciata sul cortile interno attualmente utilizzata dal "Servizio Benessere Sociale e Partecipazione - Unità Anziani" al piano terra e dal "Servizio Pianificazione Urbanistica" al piano superiore. Al piano terra gli spazi saranno messi nella disponibilità del quartiere del coordinamento territoriale".

Si tratta di aree che già dispongono di servizi e già forniti di connessione alla rete internet. Tassinari non ha escluso la possibilità "di mettere a disposizione altri spazi dove se ne ravvisasse la necessità al completamento di progetti già programmati che si concluderanno indicativamente nel prossimo biennio". I servizi attualmente presenti in Corso Diaz verranno trasferiti in via Oberdan. "Questo è un grande risultato e speriamo di poterlo attivare al più presto, covid permettendo", è la reazione di Portolani, che si è fatta portavoce delle richieste "di tanti cittadini del centro storico, soprattutto anziani, ma anche giovani che non hanno un luogo dove ritrovarsi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Come eliminare l'odore di fumo in casa: ecco i consigli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento