Settimana della dislessia per conoscere i disturbi dell'apprendimento

Dal 5 al 10 ottobre si celebra la "Settimana della dislessia", un evento creato per informare e sensibilizzare su questa tema

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

In occasione della giornata mondiale della dislessia, l’associazione "Insieme per Crescere" ha deciso di collaborare con gli specialisti di Kimeya Poliambulatorio: dal 5 al 10 ottobre sarà possibile effettuare screening gratuiti di controllo e prevenzione. Un primo controllo è un’occasione importante per iniziare a familiarizzare con il mondo dei Dsa, per risolvere eventuali dubbi riguardo la dislessia, per iniziare a comprendere i bisogni del proprio figlio, per valutare un piano di azione e per muoversi in tempo collaborando con gli specialisti.

Per un genitore che si approccia al mondo dei DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) non sempre è chiaro come ci si debba muovere, cosa si debba fare e quali professionisti sia necessario consultare. Questa settimana di incontri gratuiti nasce con lo scopo di guidare le famiglie verso questa situazione, partendo dal concetto base che la dislessia non è una malattia, ma nemmeno pigrizia o poca attitudine allo studio. I genitori accompagnano i figli in questa nuova avventura, un viaggio alla scoperta delle peculiarità del proprio bambino, dei suoi punti di forza e delle sue qualità. È importante conoscersi per avere gli strumenti adatti a superare ogni ostacolo e in questo “Insieme Per Crescere” si mette dal lato delle famiglie, confermando il suo impegno sociale nel nostro territorio.

Torna su
ForlìToday è in caricamento