Cronaca

Buoni spesa, boom di richieste in meno di 24 ore: "Sforzo economico eccezionale"

Tassinari parla di uno sforzo "economico eccezionale, che l'Amministrazione forlivese ha voluto portare avanti con coraggio, stanziando 300mila euro"

Sono già oltre 700 le domande inoltrate attraverso la piattaforma online predisposta dal Comune di Forlì per l'erogazione di altrettanti buoni spesa. Al dato aggiornato a giovedì mattina alle 12.30, 609 sono state inoltrate autonomamente da utenti e 105 con assistenza di operatore. Il termine ultimo per l'inoltro della domanda per l'erogazione dei buoni spesa è fissato alle 24 di domenica 13 dicembre. "Un numero elevatissimo che ci rappresenta una situazione di disagio economico in continua evoluzione, con nuclei familiari contraddistinti da mutevoli condizioni di sofferenza alimentare", afferma l'assessore con delega al welfare Rosaria Tassinari.

VIDEO - La presentazione dei buoni spesa

Tassinari parla di uno sforzo "economico eccezionale, che l'Amministrazione forlivese ha voluto portare avanti con coraggio, stanziando ancora una volta più di 300mila euro di risorse proprie per venire incontro a famiglie e cittadini in situazioni di straordinario bisogno. Uno sforzo, l'ennesimo, che esemplifica la vocazione al sociale e alla solidarietà di questa Giunta in un momento in cui la nostra comunità è vittima, diretta ed indiretta, della pandemia da Covid-19. Spiace dover prendere atto che, rispetto a questo sforzo e alle risorse messe in campo per alleviare situazioni di povertà diffusa, alcuni consiglieri d'opposizione preferiscono trincerarsi ostinatamente dietro una sterile e ottusa polemica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni spesa, boom di richieste in meno di 24 ore: "Sforzo economico eccezionale"

ForlìToday è in caricamento