Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

E' stato soccorso con ferite all'addome causate da colpi di arma da fuoco. Le sue condizioni erano gravi e per il salvataggio si sono mobilitati l'elicottero del 118, l'ambulanza a terra e una squadra del Soccorso Alpino

Aggiornamento: cacciatore ferito da un colpo vagante, è caccia allo sparatore 

E' stato soccorso con una ferita all'addome causata da un colpo di arma da fuoco. Le sue condizioni erano gravi e per il salvataggio si sono mobilitati l'elicottero del 118, l'ambulanza a terra e una squadra del Soccorso Alpino. E' l'incidente che si è verificato mercoledì mattina intorno alle 9 in una zona della collina forlivese, tra Predappio Alta e Monte Mirabello, in particolare nell'area della frazione di Baccanello. Il cacciatore, 62 anni residente nel comune di Bertinoro, era impegnato in una battuta di caccia con altri cacciatori, quando è stato attinto dai colpi, in un punto piuttosto impervio tra campi agricoli e boscaglia.

Laborioso l'intervento di soccorso, lungo la strada comunale Riggiano-Baccanello, a causa della pioggia battente e del fondo fangoso dove operare per il recupero del ferito immobilizzato. Il ferito si trovava a poche centinaia di metri dalla strada carrabile e questo ha facilitato il suo raggiungimento. Caricato sull'elicottero delle emergenze il cacciatore è stato portato con un codice di massima gravità all'ospedale Bufalini di Cesena. Sul posto anche i carabinieri, per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto, in particolare per individuare da dove è partito il colpo, se dal fucile del cacciatore stesso o da qualche altro soggetto presente sul posto. 

Quasi contemporaneamente si è verificata un'altra situazione critica per un cacciatore: intorno alle 8,30 un uomo, 35 anni di Civitella, è stato colpito da un forte dolore toracico mentre era impegnato in una battuta nel comune di Sarsina. Molto difficoltoso raggiungere il ferito, si è portato sul posto l'elicottero del Soccorso Alpino che ha calato il personale di emergenza col verricello.

Aggiornamento: cacciatore ferito da un colpo vagante, è caccia allo sparatore 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, scuole chiuse e certificato medico: la Regione mette ordine

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento