menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fissato il funerale di 'Mauri', il Comune accoglie la richiesta di intitolargli una quercia"

Il rito funebre si terrà nella chiesa di Santa Maria in Schiavonia, che si trova proprio nella strada in cui Lentis è deceduto

E' previsto per sabato alle 10 il funerale di Maurizio Lentis, l'infermiere dell'Avis morto a 46 anni lo scorso 7 gennaio in via Cornelio Gallo a seguito di un improvviso malore. Il rito funebre si terrà nella chiesa di Santa Maria in Schiavonia, che si trova proprio nella strada in cui Lentis è deceduto. Intanto la giunta di Forlì ha accolto la richiesta di un nutrito gruppo di parenti e amici, più di 300 persone, di dedicare una quercia del Parco Urbano a “Happy”, come Maurizio Lentis veniva chiamato. Il Comune, accogliendo la richiesta, aggiunge che “sarebbe utile accompagnare tale riconoscimento con una colletta a favore di una iniziativa di solidarietà a favore di Avis o per opere di carità, a nome del signor Maurizio Lentis”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento