Nuovo caso di coronavirus nel Forlivese: "Non necessita di cure ospedaliere. E' in autoisolamento"

"La persona - comunica il sindaco Pier Luigi Lotti - si trova in isolamento fiduciario a casa, non presentando alcuna complicazione o necessità di cure ospedaliere"

Diciottesimo caso di positività al coronavirus nel territorio Forlì-Cesena. Si tratta di un residente nel Comune di Rocca San Casciano. "La persona - comunica il sindaco Pier Luigi Lotti - si trova in isolamento fiduciario a casa, non presentando alcuna complicazione o necessità di cure ospedaliere. Come previsto dal protocollo la persona sarà quotidianamente monitorata dalle autorità sanitarie nel proprio domicilio e le stesse contatteranno eventuali persone venute in contatto con il paziente".

"Invitiamo la cittadinanza a mantenere un atteggiamento serio e responsabile senza alimentare inutili allarmismi, come peraltro dimostrato in questi giorni e a rispettare la privacy delle persone coinvolte - prosegue il primo cittadino -. L'amministrazione comunale augura una pronta guarigione al cittadino, raccomandando a tutti la scrupolosa osservanza alle pratiche di igiene già ampiamente comunicate e alle disposizioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri".

A Forlì sono tre i positivi dopo quelli riscontrati sabato, due uomini di 53 e 54 anni. Si tratta di un 77enne, padre di uno dei due cinquantenni. Come gli altri due pazienti, anche l’anziano è attualmente ricoverato nel reparto malattie infettive del Morgagni-Pierantoni. "È in condizioni stabili e strettamente monitorato dai medici e dagli operatori del nostro ospedale", aveva spiegato lunedì sera il sindaco Gian Luca Zattini. Alla conta vanno aggiunti i cinque di Bertinoro ed i quattro di Predappio.

Quelli di Bertinoro sono riconducibili alla "paziente 1". Domenica è risultata positiva la terza delle sorelle, trasportata nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Morgagni-Pierantoni, dove già si trovano le sue due sorelle e il marito della seconda. Il quarto caso emerso sabato (il nipote della prima contagiata e figlio della coppia) si trova ancora in isolamento nela sua abitazione. Per quanto riguarda Predappio, è ricoverato in Rianimazione al Bufalini di Cesena il 52enne, mentre la moglie e le due figlie sono in isolamento in casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Denis Dosio, tanta sofferenza dietro il successo: confessione in lacrime al Grande Fratello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento