Alessandrini: “Dieci milioni di euro dedicati ai giovani agricoltori”

Dieci milioni di euro per agricoltori under 40. È la somma che la Regione Emilia-Romagna ha deciso di stanziare per rispondere alle domande ancora in lista di attesa nelle graduatorie provinciali

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Dieci milioni di euro per agricoltori under 40. È la somma che la Regione Emilia-Romagna ha deciso di stanziare per rispondere alle domande ancora in lista di attesa nelle graduatorie provinciali che riguardano primi insediamenti o piani di ammodernamento di aziende già esistenti. A darne notizia, il consigliere regionale pd, Tiziano Alessandrini, vice presidente della commissione Politiche economiche.

Le domande ancora presenti nelle graduatorie provinciali sono 180, per un valore totale di circa 20 milioni di euro, che sarà possibile soddisfare con le nuove risorse regionali che integreranno quelle provinciali. Dei 10 milioni, 3 sono destinati al primo insediamento, 7 ai piano di investimento aziendale.

«Ad oggi il Programma di sviluppo rurale ha assegnato 53 milioni di euro a 1.457 giovani agricoltori solo per il primo insediamento – commenta Alessandrini -, e l’impegno continuerà anche nei prossimi anni. Si tratta di risorse molto importanti perché i giovani possono investire e dare slancio, competitività e innovazione ad un settore molto importante per l’economia regionale come l’agricoltura».

Tiziano Alessandrini, consigliere regionale PD

Torna su
ForlìToday è in caricamento