menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dovadola, nuova location per il mercato del venerdì. In arrivo altre mascherine

Anzichè in Piazza Marconi, i banchi alimentari di frutta, verdura e pesce si troveranno nello spazio giochi dell’area del vecchio asilo comunale

Nuova location per il mercato del venerdì di Dovadola. Anzichè in Piazza Marconi, i banchi alimentari di frutta, verdura e pesce si troveranno nello spazio giochi dell’area del vecchio asilo comunale (sotto al bar di Franco Pezzi) con accesso dal cancello di viale Zauli. "L’attività di accesso ai banchi di vendita sarà supervisionata come di consueto dai volontari della Protezione Civile, che vigileranno sulle distanze di sicurezza fra i vari acquirenti - spiega il sindaco Francesco Tassinari -. Pur non essendo indicato come obbligo, ritengo doveroso che ogni cittadino all’interno dell’area sia dotato di mascherina e guanti monouso. All’ingresso i volontari distribuiranno guanti e mascherine a coloro
che ne fossero sprovvisti".

Solidarietà

L'amministrazione Comunale di Dovadola ha attivato un conto corrente destinato alla raccolta fondi per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità. "Ringrazio sin da ora coloro i quali hanno già contribuito con generose donazioni, che saranno devolute
tramite la forma di buoni per acquisto alimenti alle famiglie bisognose del paese - afferma Tassinari -. Chiunque possa e voglia donare, potrà effettuare un bonifico sul seguente IBAN: IT74L0306913298100000300007 presso Intesa San Paolo S.p.A., mentre la causale dovrà riportare la seguente dicitura: “Donazione emergenza COVID-19”".

Altre mascherine

"Colgo l’occasione per anticipare che, grazie alla donazione di mascherine di tipo chirurgico da parte dell’Associazione Pro-loco e della famiglia Corsini, per il primo fin settimana di maggio, con la stessa modalità della precedente occasione, dovremmo essere in grado di fornire di nuovo a ciascun residente una mascherina di tipo chirurgico e due mascherine di tipo Montrasio", prosegue.

Liberazione

Dovadola inoltre sabato celebrerà la Liberazione alla presenza del sindaco, di un rappresentante dell’Anpu, di un porta bandiera e di un rappresentante delle forze di polizia, Dovadola. "Procederemo alla deposizione di corone di alloro sulla lapide al Monumento ai caduti in piazza Cesare Battisti e sul cippo che ricorda Primo Cai (Dovadola 1922 - Cefalonia 1943), Medaglia d'Oro al “Valor Militare“", conclude il primo cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento