menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismo nel segno del Sommo Poeta: Rocca San Casciano conquista "Le vie di Dante"

"Sono attesi molti turisti che, non appena le norme lo consentiranno, visiteranno i borghi che si sviluppano tra Romagna e Toscana nel ricordo del Sommo Poeta", prosegue Lotti

Anche Rocca San Casciano entra ne ""Le Vie di Dante". "La visibilità su questa piattaforma è stata fortemente voluta dall'Amministrazione Comunale, la quale ha avviato, nei mesi scorsi, un intenso lavoro di confronto e collaborazione con i soggetti preposti che si è tradotto in questo eccellente risultato - spiega il sindaco Pier Luigi Lotti -. Questo spazio rappresenta un'opportunità senza eguali per fare conoscere il Paese a livello internazionale. A tale proposito ricordo che le "Vie di Dante" hanno ottenuto il premio "Best in Travel 2021" nella categoria sostenibilità di "Lonely Planet", casa editrice che distribuisce le proprie guide turistiche in tutto il mondo".

"In concomitanza con il 700° anniversario della morte di Dante Alighieri, infatti, sono attesi molti turisti che, non appena le norme lo consentiranno, visiteranno i borghi che si sviluppano tra Romagna e Toscana nel ricordo del Sommo Poeta", prosegue Lotti, annunciando che sono stati avviati "i rapporti con la Città metropolitana di Firenze affinché l'itinerario escursionistico delle Vie di Dante che collega Firenze a Ravenna sia ampliato e transiti anche nel territorio di Rocca San Casciano. Ci attende un iter procedurale lungo per il quale continueremo a lavorare con impegno e determinazione al fine di ottenere il predetto risultato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento