Giovedì, 29 Luglio 2021
WeekEnd

Le emozioni del teatro, della danza e delle arti visive: il ricco menù del weekend

Secondo e ultimo weekend per la quindicesima edizione di Ipercorpo il festival di arte, danza e musica che si svolge all'ex deposito Atr

Lasciatevi trasportare dalle emozioni del teatro, della danza, della musica e delle arti visive, protagonisti del festival Ipercorpo che anche quest'anno si tiene nella suggestiva location dell'ex deposito Atr. Una fuga in natura è sempre possibile di questi tempi grazie alle escursioni organizzate a Ridracoli, oppure nei colli di Civitella addirittura in versione notturna. Giustamente un fine settimana che si rispetti da spazio anche alla modernità: ecco allora che a Forlì arrivano le mostre, gli allestimenti e le conferenze di Forlì Four Design.

MANIFESTAZIONI - Secondo e ultimo weekend per la quindicesima edizione di Ipercorpo il festival di arte, danza e musica che si svolge all'ex deposito Atr; quest'anno il tema di Ipercorpo è la "ricerca del padre". Forlì ospita "Forlì Four Design", tre giorni dedicati al design con mostre, allestimenti e conferenze; gli incontri e le conferenze saranno aperti a tutti e gratuiti. La festa di primavera al parco di CavaRei sarà un momento dedicato a tutte le familglie, si parte con un pic-nic all'aperto per lanciarsi poi in una caccia al tesoro e molto altro. A Predappio si terrà invece la 35esima edizione della Festa del donatore organizzata dall'Avis. Torna in piazza a Meldola la manifestazione per grandi e piccini dal titolo "Sognando domani" che si propone di mettere alla prova i bambini in tanti mestieri. C'è anche in programma una battaglia freestyle di hip-hop.

ESCURSIONI - La stagione delle gite fuori porta continua con tre iniziative nella zona della diga di Ridracoli: tour in battello alla diga e passeggiata nella foresta della Lama con tanto di pic nic adatto alle famiglie; per i più avventurieri ci sarà la possibilità di caricare la propria e-bike sul battello per poi immergersi nel verde incontaminato della foresta della Lama; ed infine sempre in tema due ruote continuano le escursioni guidate con la mountain bike elettrica. A Civitella di Romagna una passeggiata notturna sui colli circostanti regalerà una serata suggestiva e a Rocca delle Caminate sarà possibile unirsi ad una visita guidata alla rinnovata struttura. Per gli amanti del verde una visita all'iniziativa "Cortili e giardini aperti in Romagna", con varie location storiche del comprensorio aperte a visite straordinarie, è d'obbligo.

TEATRO - Al teatro Diego Fabbri arriva il Macbeth di Shakespeare recitato in sardo e, come nella più pura tradizione elisabettiana, interpretato da soli uomini. Giampiero Pizzol e Maurizio Ferrini saranno protagonisti di una serata dal titolo "Ridere per credere. Grazie all'amicizia!": i due amici di vecchia data condividono l'interesse ad osservare i tipi romagnoli e le vicende comico-drammatiche della nostra terra. 

SPORT - Questo fine settimana si correrà il Trail Sacred Forests, competizione che si svilupperà a cavallo dell’Appennino Tosco-Romagnolo percorrendo antichi sentieri di assoluta bellezza all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. A Modigliana invece la fa da padrona la Wellness Week con tante attività per provare ogni tipo di sport. 

INCONTRI - In piazzetta della Misura ci sarà la testimonianza di Tamara Lunger, alpinista scalatrice ed esploratrice italiana che ha vissuto tutta la sua vita sulle montagne e nel 2014 ha raggiunto la vetta del K2 (8611 m) senza ossigeno e senza assistenza, seconda donna italiana  nella storia dell'alpinismo. Nella cornice della corte dei Conti Guidi di Cusercoli si terrà l'incontro "Cavalleria e ordini cavallereschi", per indagare la figura del cavaliere antico, eroe senza macchia, che difende un ideale, si pone al servizio di vedove, orfani, vecchi e della fede. A Predappio invece ci sarà la presentazione del libro "La Brigata Ebraica 1944-1946" alla presenza degli autori, il rabbino di Ferrara Luciano Meir Caro e Romano Rossi.

MOSTRE - Ai Musei San Domenico la mostra "L'eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio" documenta quello che è stato uno dei momenti più alti e affascinanti della storia occidentale attraverso i dipinti di artisti come Raffaello, Correggio, Parmigianino e molti altri. Sempre al San Domenico si tiene l'inziativa "Quadri e forchette", un percorso culturale e gastronomico sui gusti e i cibi rappresentati nelle tele, con tanto di degustazioni a tema. Fino al 29 maggio Palazzo Albertini ospiterà la mostra "Best Italian Interior Design", la rassegna organizzata nell'ambito della rassegna "Forlì Four Design": sono esposti 29 totem trifacciali, che raccolgono una selezione di 84 progetti d’interior design realizzati in Italia e all’estero da progettisti italiani. Si intitola “Sacro e Profano – Le Arti tra ‘500 e ‘600” la mostra aperta fino al 17 giugno negli spazi del Padiglione delle Feste a Castrocaro Terme e Terra del Sole. Al Palazzo del Monte di Pietà arrivano le sculture di pane di Matteo Lucca e dell'artista siriana Nourhan Sondok con la mostra "Aish" che in lingua araba significa sia pane che vita. Al Glance Art Studio la personale del maestro Claudio Rotta Loria intitolata "Alla ricerca delle superfici", mentre nei locali della "La vecià Catena d'la Prè" a Predappio la mostra dell'artista di Modigliana Idilio Galeotti.

CINEMA - Ecco i film nelle sale cinema forlivesi.

Gli eventi delle altre città:
RAVENNA - CESENA - RIMINI
(clicca su ogni città per scoprire i suoi eventi)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le emozioni del teatro, della danza e delle arti visive: il ricco menù del weekend

ForlìToday è in caricamento