Arte, arte

  • Fiori, tessuti e pittura, così gli artisti interpretano il mondo floreale

  • Rivede la luce "La Pietà" di Roberto de Cupis

  • Le grandi imprese decorative a Forlì nell’Ottocento: un percorso alla scoperta di Pompeo Randi

  • “Mandarava”, gli straordinari fiori in maiolica di Patrizia Garavini

  • Un artista ancora da riscoprire: Cesare Camporesi e la pittura di fine Ottocento in Romagna

  • Arte e degustazioni Festa del Sangiovese e Ics Fectori Art

  • Ottocento, in mostra i capolavori dell’arte del XIX secolo in una nuova ricostruzione critica

  • Ipercorpo 2019: la pratica quotidiana attraverso arte e opere site specific

  • San Mercuriale come Notre Dame nel 1173. Ma la basilica è ancora in piazza Saffi

  • Colori e significati: completato il murale dedicato ad Aurelio e Giorgina Saffi

  • Clamoroso falso rifilato ad un collezionista per 15 milioni: "Abbiamo falsificato il Modigliani"

  • Risorgimento incompiuto: conferenza "Arte e questione sociale (1861-1911)" alla Sala Melozzo

  • Dalla difesa del clima all'innovazione e lotta agli sprechi: all’ex Cinema Mazzini va in scena "Smart City Live – Forlì Città nel Futuro"

  • Da Fattori a van Croos, la Collezione Pedriali torna a casa

  • L'anteprima di "Ibrida": il corpo femminile nell’arte e il linguaggio dei videoclip

  • Gli eredi donano al museo l’opera “Crocifissione” di Marcello Pappalardo

  • Femminarte: letture, musica e opere d'arte nel centro storico

  • Tesori da rivelare: un raro Crocifisso medievale si trova custodito nella cattedrale

  • Residenze d'artista: Elena Hamerski e l'arte che nasce dai tessuti

  • Arte e Risorgimento: "Eroe", l'installazione di Benedetta Moracchioli

  • Da Palazzo Gaddi a Via Curte: la pittura romana in Romagna

  • Conferenza su Giovanni Segantini fra arte e Risorgimento

  • Alla scoperta delle opere di Leonardo alla Galleria Artistica

  • Nel ricordo di Maria Cristina Gori: aperta la mostra su Antonello Moroni

  • Antonio Canova intitolerà un istituto scolastico della città, qual è lo spazio per il Neoclassicismo a Forlì?